Le emozioni nella TCS (Ricerche in terapie brevi #10)

Le emozioni nella TCS (Ricerche in terapie brevi #10)

Lavorare con le emozioni nell Terapie Brevi La pubblicazione Una delle critiche che spesso viene mossa alle Terapie Brevi, è quella di non prendere in considerazione le emozioni. Questo è un errore! La pubblicazione di  Miller e De Shazer (2004) “Emotions in Solution‐Focused Therapy: A Re‐examination”, ci offre lo spunto necessario proprio per riconsiderare la …

3 Libri per migliorare le tue capacità di Terapeuta Breve

3 Libri per migliorare le tue capacità di Terapeuta Breve

Nell’articolo di oggi ti consigliamo 3 libri utili per migliorare le tue capacità di terapeuta breve. Indipendentemente dall’approccio di psicoterapia che caratterizza il tuo lavoro clinico, crediamo che i testi che ti suggeriamo di seguito possano essere estremamente utili se consideriamo che dal nostro punto di vista essere brevi significa anche e soprattutto mettere la …

Terapie brevi Evidence Based

Terapie brevi Evidence Based

Per costruire un ponte fra la ricerca e la pratica in psicologia clinica, i ricercatori in psicoterapia hanno sempre di più focalizzato la loro attenzione sugli studi circa l’efficacia e l’efficienza dei differenti trattamenti terapeutici. Negli ultimi anni il campo della ricerca e della pratica in psicoterapia è stato profondamente influenzato da un movimento chiamato …

Ricerche in terapie brevi #9

Ricerche in terapie brevi #9

La Terapia a Seduta Singola nelle missioni umanitarie La pubblicazione Il contenuto che vi presentiamo oggi non è una ricerca, bensì una pubblicazione molto interessante di Evaristo Akerelea e Andriy Yuryevb (2017) sull’utilità della Terapia a Seduta Singola nelle situazioni di emergenza e/o umanitarie. I punti focali, evidenziati dai due autori, fanno riferimento a vari …

Tre libri per usare l’Ipnosi nelle Terapie Brevi

Tre libri per usare l’Ipnosi nelle Terapie Brevi

Nel corso del precedente articolo abbiamo affrontato alcune questioni relative all’utilizzo dell’ipnosi nell’ambito delle Terapie Brevi. Nello specifico, abbiamo definito l’ipnosi come uno come uno stato mentale naturale, ovvero uno stato di coscienza che caratterizza costantemente l’essere umano e che ha subito importanti evoluzioni nel corso degli ultimi decenni. Si è progressivamente passati, infatti, da una …

Ipnosi e Terapie Brevi

Ipnosi e Terapie Brevi

Nel corso degli anni le teorie elaborate per spiegare i fenomeni ipnotici sono state molteplici. Sebbene la discussione sia ancora molto aperta, nei limiti ristretti di questo articolo, potremmo cominciare a definire l’ipnosi come uno stato mentale naturale, ovvero uno stato di coscienza che caratterizza costantemente l’essere umano. In quanto connaturata alla struttura psicofisica dell’uomo, …

Ricerche in terapie brevi #8

Ricerche in terapie brevi #8

La psicoterapia breve nel rapporto madre-bambina/o La ricerca Le terapie brevi possono essere applicate anche ad incontri familiari, non solo individuali. La ricerca che presentiamo oggi ne è un esempio, con un focus rivolto alla psicoterapia madre-bambino. Questo particolare campo applicativo ha assunto notevole importanza negli ultimi anni, sopratutto per la prevenzione dei disturbi psichici …

Il Costruttivismo radicale: il terapeuta dalla parte del paziente

Il Costruttivismo radicale: il terapeuta dalla parte del paziente

Le principali correnti che hanno influenzato il lavoro del Mental Research Institute (MRI) sono: La cibernetica, portata principalmente da Don Jackson; La teoria della comunicazione, introdotta da Paul Watzlawick; L’ipnosi, portata da J. Weakland e J. Haley attraverso i loro numerosi contatti con M. Erickson a Phoenix, Il Costruttivismo, introdotto da Heinz Von Foerster e …

Le disfunzioni sessuali: una visione sistemico-strategica

Le disfunzioni sessuali: una visione sistemico-strategica

I disturbi sessuali appartengono a un’area estremamente eterogenea della psicopatologia. Nel DSM-5 tale area nosografica viene definita come “ disfunzioni sessuali ” e comprende i seguenti disturbi: eiaculazione ritardata disturbo erettile disturbo dell’orgasmo femminile disturbo del desiderio sessuale e dell’eccitazione sessuale femminile disturbo del dolore genito-pelvico e della penetrazione disturbo del desiderio sessuale ipoattivo maschile eiaculazione precoce …

Ripensare la diagnosi nel processo terapeutico

Ripensare la diagnosi nel processo terapeutico

Nel corso dei nostri studi universitari ci hanno insegnato che per un intervento efficace è necessario formulare una diagnosi il più precisa e accurata possibile. Abbiamo imparato a memoria i criteri diagnostici di ogni singolo disturbo, preparandoci nel modo migliore ad individuare e riconoscere problematiche più o meno gravi. Ma nel processo terapeutico a cosa …

Esperti di Terapia Breve #15: Esther Perel, MA, LMFT

Esperti di Terapia Breve #15: Esther Perel, MA, LMFT

Titoli e ruoli: è una psicoterapeuta belga, nota per aver esplorato la relazione tra il bisogno di sicurezza (amore, appartenenza e vicinanza) e quello di libertà (desiderio erotico, avventura e distanza) nelle relazioni umane. È membro del programma di studi sul trauma internazionale e dell’Ackerman Institute for the Family, dell’American Family Therapy Academy e della …

Curare l’ansia con le Terapie brevi

Curare l’ansia con le Terapie brevi

Ansia è la parola più cercata nel web dopo depressione. Le problematiche legate all’ansia sono dunque in continuo aumento. Questa considerazione pone le basi per una riflessione importante relativamente alla necessità dei terapeuti di oggi di possedere e saper maneggiare conoscenze e tecniche capaci di aiutare le persone a risolvere velocemente tali problematiche. Diverse sono …

Capacità comunicative degli infermieri (Ricerche in terapie brevi #6)

Capacità comunicative degli infermieri (Ricerche in terapie brevi #6)

Le capacità comunicative degli infermieri e la valutazione di una specifica formazione “Solution-Focused”.   Premessa Molto spesso le competenze comunicative degli operatori della salute (medici, infermieri, personale vario ecc.) presentano lacune piuttosto evidenti, sopratutto se consideriamo le situazioni più critiche e difficili. Durante il loro training queste figure professionali non ricevono una formazione adeguata e …