Sisifo e la paranoia della tentata soluzione

Sisifo e la paranoia della tentata soluzione

Lasciate che vi racconti un mito dell’antica Grecia… Sisifo, pur essendo un mortale, era particolarmente furbo e senza scrupoli. La sua astuzia rimase un tratto caratteristico della sua persona. Tuttavia proprio per la sua scaltrezza e per la sua sfrontatezza nei confronti degli dei, fu condannato da Zeus ad una pena eterna. Il Dio lo …

Pazienti (im)possibili

Pazienti (im)possibili

«Non esistono pazienti impossibili, ma soltanto terapeuti incapaci» disse Don D. Jackson. Eppure un alibi usato da alcuni terapeuti è quello di etichettare il paziente come impossibile da trattare. Generalmente si pensa che i pazienti impossibili, proprio perché identificati come tali, necessitino di tanto tempo per essere trattati. “Serviranno anni per vedere i primi risultati”, …

Non voglio andare a scuola: capricci o fobia?

Non voglio andare a scuola: capricci o fobia?

Ci sono bambini che lamentano dolori, febbre, nausea e dichiarano di non poter/ essere in grado di andare a scuola. Succede. Capita che i genitori debbano assistere a manifestazioni di questo tipo, seguite da ferrei pretesti per marinare la scuola. Finché si tratta di una tantum va tutto bene, ma quando la scusa si rincorre …

Utilizzo delle Conversazioni Informali nelle Terapie Brevi a Lungo Termine

Utilizzo delle Conversazioni Informali nelle Terapie Brevi a Lungo Termine

Il mondo della psicoterapia sta cambiando. Stanno cambiando i servizi e le offerte con cui è possibile offrire una terapia. Gli utenti preferiscono sempre di più percorsi brevi a percorsi lunghi. Terapia fatte a misura del cliente piuttosto che protocolli standardizzati. Terapie al bisogno piuttosto che interminabili liste di attesa. La flessibilità del terapeuta e …

Gruppi Riflessivi Centrati sulla Soluzione

Gruppi Riflessivi Centrati sulla Soluzione

Gran parte del background che conosciamo sulle terapie centrate sulla soluzione deriva dall’uso che se ne fa con gli individui. Ci sono poche applicazioni nel contesto organizzativo o di gruppo. Questo articolo presenta un formato per utilizzare l’approccio solution per lo sviluppo delle risorse umane. Questa metodologia di intervento prende il nome di “Riflessione di …

I punti chiave della terapia strategica

I punti chiave della terapia strategica

Nell’articolo di oggi andremo ad approfondire quali sono i punti chiave che differenziano la terapia strategica dagli altri tipi di terapie psicologiche. La prima formulazione di quella che sarebbe diventata la terapia strategica risale alla fine degli anni ’70 ed è stata individuata dal gruppo di ricercatori del Mental Reseach Institute di Palo Alto. Il …

La terapia breve centrata sulla soluzione fa miracoli

La terapia breve centrata sulla soluzione fa miracoli

“Per risolvere questo problema ci vorrebbe davvero un miracolo” Chi non ha mai pronunciato questa frase? La cultura del miracolo è radicata nella nostra storia antropologica ed è vissuto come un binomio tra misticismo e magia. In realtà, secondo la definizione del dizionario Treccani, un miracolo è “qualsiasi fatto che susciti meraviglia, sorpresa, stupore, in …

Il Caso di Sigmund,  un giovane con Anginofobia Moderata

Il Caso di Sigmund, un giovane con Anginofobia Moderata

In questo articolo vorrei parlarvi della risoluzione di un caso di anginofobia moderata, risolto in modalità self -help. Cioè senza il supporto diretto del terapeuta, utilizzando però alcune delle  tecniche della terapie brevi.   CHE COS’È L’ANGINOFOBIA L’anginofobia rappresenta la paura di morire soffocati da un pezzo di cibo andato di traverso. E’ un disturbo …

Abbiamo tutti una famiglia modello

Abbiamo tutti una famiglia modello

Una famiglia si origina a partire dalla nascita di un figlio. Essa è un cambiamento, che comporta l’alternanza tra un’omeostasi, ovvero ciò che tenta di impedire il cambiamento, ed una morfogenesi, ovvero ciò che tende a creare relazioni nuove tra i membri. Proprio questo permette alla coppia di trasformarsi in una famiglia. “Le case felici …

Lo stop and go del Binge Eating

Lo stop and go del Binge Eating

“Portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di madeleine. Ma nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario”. Nel libro “Alla ricerca del tempo perduto” Marcel Proust descrive una piccola madeleine, che risveglia …