Il caso di Sara: parlare del problema fino a far sanguinare le orecchie. La prima seduta.

Il caso di Sara: parlare del problema fino a far sanguinare le orecchie. La prima seduta.

(Il caso clinico descritto in questo articolo NON è reale. Si tratta di una narrazione esemplificativa di una prima seduta di un intervento terapeutico breve strategico che prende spunto da più situazioni modificate e rese opportunamente irriconoscibili). Il primo contatto Sara (nome di fantasia) è una giovane donna di 45 anni che mi contatta telefonicamente …

La Terapia a Seduta Singola per le famiglie che affrontano la disabilità

La Terapia a Seduta Singola per le famiglie che affrontano la disabilità

Obiettivo dell’articolo è quello di individuare un possibile utilizzo della Terapia a Seduta Singola nell’ambito della disabilità, in modo particolare nel lavoro con le famiglie. La condizione di disabilità, che si tratti di un evento presente fin dalla nascita o intervenuto in seguito a un trauma, che riguardi un singolo membro o più membri della …

TBCS per la depressione

TBCS per la depressione

I disturbi dell’umore e in particolare la depressione costituiscono, da sempre, un argomento puttosto spinoso per la psicologia e la psicoterapia. Si discute spesso su quale sia la causa della depressione, ovvero se tale disturbo abbia una componente prevalentemente biologica, psicologica o sociale. Se possa essere considerata una malattia o un disordine che agisce a …

Mamma contro figlia: resistere per cooperare – Caso clinico

Mamma contro figlia: resistere per cooperare – Caso clinico

Fase iniziale Sara è una donna sulla quarantina, pragmatica e intraprendente. Al nostro primo contatto telefonico mi riporta un problema nella gestione di sua figlia Rebecca, di anni tredici. Mi spiega che vorrebbe portarla in terapia ma che, nonostante le sue ripetute richieste, lei non fa che resistere. Le chiedo se è disposta ad incontrarmi …

La Paura delle Malattie

La Paura delle Malattie

La natura della paura delle malattie Il concetto di paura delle malattie può essere descritto come una forma di ansia che può assumere delle caratteristiche patologiche, influenzando negativamente la qualità della vita delle persone e portando a comportamenti disfunzionali. Esplorando le radici psicologiche della paura delle malattie, si può evidenziare come sia spesso legata alla …

La terapia breve per i disturbi alimentari e gli effetti “collaterali” dell’ansia

La terapia breve per i disturbi alimentari e gli effetti “collaterali” dell’ansia

Nei contesti clinici, i disturbi alimentari rappresentano una sfida complessa e multifattoriale, richiedendo una comprensione approfondita delle dinamiche psicologiche e comportamentali che li sottendono. I quattro disturbi più frequenti e conosciuti in psicologia sono: L’Anoressia caratterizzata da un calo significativo del proprio peso corporeo, paura di ingrassare, ricorso a metodi compensativi come un’attività fisica intensa, …

Massimizza l’Efficienza del Colloquio di Lavoro con la One Session: Un Approccio Rivoluzionario per i Recruiter

Massimizza l’Efficienza del Colloquio di Lavoro con la One Session: Un Approccio Rivoluzionario per i Recruiter

Nei colloqui di lavoro, cruciali per l’inserimento del personale, i recruiter cercano costantemente modalità innovative per migliorare l’efficacia del processo. In questo contesto, spicca l’adozione della “One Session”, un approccio che si discosta dai test tradizionali. Mentre i test potrebbero limitarsi a esaminare superficialmente il candidato, la One Session si concentra sul comprendere a pieno …

I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione nell’età evolutiva

I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione nell’età evolutiva

I disturbi alimentari rappresentano una sfida complessa e diffusa nell’ambito della salute mentale, particolarmente in età evolutiva. Questi disturbi non solo influenzano il benessere fisico, ma anche il funzionamento psicologico e sociale dei giovani. Questo articolo si propone di chiarire tali differenze, fornendo una panoramica chiara e concisa dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, esplorando …

“Faccia a faccia con le mie paure, è arrivato il momento di affrontarle con qualcuno” – Un caso di Attacchi di panico trattato con la Terapia Breve Strategica: il primo colloquio

“Faccia a faccia con le mie paure, è arrivato il momento di affrontarle con qualcuno” – Un caso di Attacchi di panico trattato con la Terapia Breve Strategica: il primo colloquio

[Il caso clinico in questione NON è reale. Si tratta di un esempio che prende spunto da più situazioni modificate e rese irriconoscibili]   F. è una donna di 50 anni, lavora come OSS in una struttura. Si rivolge a me perché sente la necessità di intraprendere un percorso perché ha iniziato ad avere nuovamente …

“Parla?” Le risposte delle terapie brevi in età evolutiva sul tema comunicazione e linguaggio

“Parla?” Le risposte delle terapie brevi in età evolutiva sul tema comunicazione e linguaggio

Quale contributo possono dare le Terapie Brevi in Età Evolutiva sul tema “comunicazione e linguaggio”? Chi lavora in ottica sistemico-strategica, e si occupa di età evolutiva, riconosce nel linguaggio e nella comunicazione un’importante matrice di costruzione di realtà. Quando tutto “fila liscio”, la comunicazione e il linguaggio costruiscono e costituiscono risorse e leve di cambiamento/miglioramento; …

Le terapie brevi in età evolutiva e la sessualità: una visione di cura

Le terapie brevi in età evolutiva e la sessualità: una visione di cura

La parola Terapia (ϑεραπεία: “prendersi cura”) spesso si associa ad un problema da cui guarire, quasi escludendo nel senso comune l’ampio raggio di possibilità degli interventi di cura. Nelle Terapie Brevi non si registra solo una focalizzazione che “restringe” la dimensione tempo, ma si promuove un lavoro (ed un mindset) in cui si “ampliano” le …

La Terapia a seduta singola per la ricerca del lavoro

La Terapia a seduta singola per la ricerca del lavoro

La ricerca di lavoro rappresenta un obiettivo senza dubbio sfidante, il cui raggiungimento necessita di un forte mix tra motivazione, forza di volontà, autodeterminazione e, soprattutto, la capacità di gestire in maniera efficace un piano d’azione chiaro e allo stesso tempo flessibile. La ricerca del lavoro come momento critico Ricercare un lavoro può essere un …

La terapia breve per il rimuginio

La terapia breve per il rimuginio

Il rimuginio è eccesso di pensiero, il “pensare oltre il pensabile” (Nardone, 2011). Nonostante il pensiero e la razionalità siano facoltà necessarie per l’uomo, il rimuginio può diventare una trappola da cui diventa sempre più difficile liberarsi. In questo articolo vedremo in che modo la terapia breve può essere utile per il rimuginio. Il rimuginio …