Il caso di Sara: parlare del problema fino a far sanguinare le orecchie. La prima seduta.

Il caso di Sara: parlare del problema fino a far sanguinare le orecchie. La prima seduta.

(Il caso clinico descritto in questo articolo NON è reale. Si tratta di una narrazione esemplificativa di una prima seduta di un intervento terapeutico breve strategico che prende spunto da più situazioni modificate e rese opportunamente irriconoscibili). Il primo contatto Sara (nome di fantasia) è una giovane donna di 45 anni che mi contatta telefonicamente …

La Paura delle Malattie

La Paura delle Malattie

La natura della paura delle malattie Il concetto di paura delle malattie può essere descritto come una forma di ansia che può assumere delle caratteristiche patologiche, influenzando negativamente la qualità della vita delle persone e portando a comportamenti disfunzionali. Esplorando le radici psicologiche della paura delle malattie, si può evidenziare come sia spesso legata alla …

La terapia breve per il rimuginio

La terapia breve per il rimuginio

Il rimuginio è eccesso di pensiero, il “pensare oltre il pensabile” (Nardone, 2011). Nonostante il pensiero e la razionalità siano facoltà necessarie per l’uomo, il rimuginio può diventare una trappola da cui diventa sempre più difficile liberarsi. In questo articolo vedremo in che modo la terapia breve può essere utile per il rimuginio. Il rimuginio …

Il caso di Paolo: una nuova alleanza con i propri pensieri

Il caso di Paolo: una nuova alleanza con i propri pensieri

[Il caso clinico descritto in questo articolo NON è reale. Si tratta di una narrazione esemplificativa di un intervento terapeutico breve strategicamente orientato che prende spunto da più situazioni modificate e rese opportunamente irriconoscibili]   Paolo (nome di fantasia) è un giovane ragazzo di 35 anni che lavora nel campo dell’informatica. È la prima volta …

La rabbia come risorsa per superare la fine di una relazione disfunzionale – Un caso clinico

La rabbia come risorsa per superare la fine di una relazione disfunzionale – Un caso clinico

[Il caso clinico descritto in questo articolo NON è reale, ma prende spunto da più situazioni modificate e rese opportunamente irriconoscibili] N. mi contatta a distanza di diversi mesi dalla fine della sua ultima relazione che definisce come “tossica” e dalla quale non riesce a sganciarsi emotivamente. Gli strascichi di questa relazione ormai conclusa stanno …

La Terapia Breve Centrata sulla Soluzione e le dipendenze

La Terapia Breve Centrata sulla Soluzione e le dipendenze

Prima di andare a vedere nello specifico l’utilità della Terapia Breve Centrata sulla Soluzione per le dipendenze, definiamo che cos’è e come funziona. Che cos’è la Terapia Breve Centrata sulla Soluzione? «È necessario solo un piccolo cambiamento per iniziare a cambiare il sistema». (De Shazer, 1985, 17). La Terapia Centrata sulla Soluzione è un approccio …

La magia delle domande nell’ipnosi senza trance

La magia delle domande nell’ipnosi senza trance

Erickson: ipnosi senza trance e domande indirette L’ipnosi senza trance è un concetto strettamente legato all’opera di Milton Erickson, psichiatra e psicoterapeuta che ha rivoluzionato la pratica dell’ipnosi nel XX secolo. Mentre l’ipnosi tradizionale prevede l’induzione di uno stato di trance profondo nel soggetto, Erickson sosteneva che si potesse raggiungere un’efficacia terapeutica anche senza indurre …

Fasi e Tecniche del Problem Solving Strategico

Fasi e Tecniche del Problem Solving Strategico

Dalla Logica Aristotelica alla Logica Strategica Il primo modello di logica si deve ad Aristotele. Da tale modello erano escluse l’arte, la creatività, le contraddizioni e i paradossi. Per più di due millenni il pensiero occidentale è stato quindi condizionato dal razionalismo di tale logica. È vero, però, che nella vita di tutti i giorni …

L’utilizzo delle prescrizioni in Terapia Breve

L’utilizzo delle prescrizioni in Terapia Breve

Uno dei principi cardine della psicoterapia strategica è condensato nell’imperativo di Foerster (1973): “Se vuoi vedere, impara ad agire”. Questa assunzione sintetizza come il cambiamento passi attraverso l’esperienza e l’azione piuttosto che la conoscenza e la comprensione delle cause del problema. Proprio per questo motivo, nella loro tradizione le psicoterapie brevi hanno fatto delle prescrizioni …

Il Dubbio nel Disturbo Ossessivo Compulsivo

Il Dubbio nel Disturbo Ossessivo Compulsivo

Motivazioni che innescano azioni e pensieri compulsivi Il Disturbo ossessivo compulsivo prevede certe regolarità nel suo strutturarsi ma anche motivazioni differenti che danno origine alla patologia. In particolare sono state individuate cinque tipologie di motivazioni che avviano le azioni e i pensieri tipici di tale disturbo: La prima tipologia corrisponde al dubbio, il quale innesca …

La terapia strategica per la gestione della rabbia

La terapia strategica per la gestione della rabbia

Gestire un’emozione come la rabbia è tutt’altro che semplice. In questo articolo andremo a vedere come approcciarsi alla gestione della rabbia grazie alla terapia strategica. La rabbia è negativa? La rabbia non gode di una buona fama. Non è raro che i pazienti vengano in studio perché non vogliono provare questa emozione, vogliono liberarsene. Ma …

Bulimia nervosa/Vomiting: manovre e strategie terapeutiche orientate a rompere l’equilibrio patologico

Bulimia nervosa/Vomiting: manovre e strategie terapeutiche orientate a rompere l’equilibrio patologico

Classificazione dei disturbi alimentari Nella quinta edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi alimentari (DSM-5) sono descritti i Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione. Tra questi sono inclusi i disturbi tipici dell’infanzia quali Pica, Disturbo da ruminazione e Disturbo evitante/restrittivo dell’assunzione di cibo, oltre alle più conosciute Anoressia e Bulimia nervose e Disturbo da Binge-eating. …